L’Unesco Cycling Tour premierà coloro che partecipano a cinque e sei prove

Perché partecipare alle prove dell’Unesco Cycling Tour? Le risposte sono molteplici.

Il circuito è articolato in sei prove che si svolgono in altrettanti siti Unesco Patrimonio dell’Umanità. Partecipare a ciascuna delle prove in programma vuol dire entrare nella storia di questi luoghi e scoprirne le caratteristiche in sella alla propria bicicletta, le tradizioni, gli usi e costumi tramandati sino ad oggi dalle diverse popolazioni che hanno abitato queste terre.

Il turismo sportivo è anche un modo efficiente di vivere le proprie vacanze, i viaggiatori per sport sono più di 11 milioni con una spesa di 9 miliardi di euro e con 60 milioni di pernottamenti.

Nessun abbonamento. Il circuito Unesco Cycling Tour premia la passione, il comitato organizzatore non ha previsto alcun abbonamento proprio per valorizzare quell’intenso sentimento che spinge i praticanti di un’attività sportiva a svolgerla con particolare impegno. I ciclisti potranno iscriversi liberamente alle prove in programma.

Premiazione. Al termine del circuito verranno premiati coloro che avranno partecipato e concluso regolarmente cinque prove (brevettati) o tutte e sei le prove in programma (superbrevettati). Riceveranno premi legati ai territori in cui si svolgono i diversi eventi.

E allora che cosa aspetti? Inserisci nel tuo calendario personale o sociale i sei appuntamenti del circuito Unesco Cycling Tour

Potrebbero interessarti anche...