Granfondo Straducale 2019: un weekend indimenticabile alla scoperta di Urbino

Urbino (PU) – Granfondo Straducale la passione è ovunque. Entrando in griglia sarai avvolto dal fascino di un paesaggio d’incanto, cattedrali e monumenti che incorniciano le piazze, meraviglie architettoniche divenute scrigno di inestimabili tesori come Palazzo Ducale che ospita la Galleria Nazionale delle Marche.

Pedalando nel comprensorio urbinate e pesarese basta tendere l’orecchio alle storie dei popoli che hanno dominato questa terra per rivivere i fasti di questa terra e le epiche battaglie che ne hanno segnato la storia. 10

Un viaggio che promette nuove emozioni, in cui non è solo la fantasia ad ispirare la sensazione di benessere in sella alla propria bicicletta, ma la consapevolezza che il comitato organizzatore dell’evento ha disegnato due affascinanti percorsi scegliendo arterie stradale non molto trafficate e con ottimo fondo stradale per tutelare la sicurezza dei ciclisti in gara.

Un evento che si rinnova in tutti i suoi aspetti, a breve sarà online il nuovo sito e il nuovo logo dell’evento, che sveleranno tutte le novità dell’edizione 2019 che si terrà domenica 2 giugno, inserita nel calendario gare del circuito Unesco Cycling Tour.

Un weekend indimenticabile alla scoperta di Urbino. L’antica capitale del ducato montefeltresco è ricca di monumenti e musei da visitare e il comitato organizzatore sta organizzando incontri con gli enti che gestiscono i diversi musei urbinati per dare la possibilità ai ciclisti e loro familiari di partecipare all’evento sportivo e usufruire di ingressi gratuiti o promozioni a loro riservate.

#restaconnesso per scoprire le novità della Granfondo Straducale

 

 

Credit photo: Paolo Mini

 

Potrebbero interessarti anche...